in

Ufficiale, “Su le mani” solo per le rapine

  • 423
    Shares

Il governo è corso immediatamente ai ripari dopo l’impennata dei contagi, le discoteche nuovamente che suscitano polemiche soprattutto perché simili restrizioni sarebbero potute dovuto essere messe in atto ben prima che scappassero i buoi. Sono soprattutto i disc jockey a pagare maggiormente scotto di questa norma, il vocalist  non potranno più pronunciare la famosa frase “Su le mani”. Solamente durante le rapine si potrà pronunciare questa frase,  per chi durante assembramenti di giovani proporrà il famoso mantra la discoteca rischia una pena ben superiore a chi rapina una banca. L’ennesima contraddizione di una legislatura oramai finita delle barzellette di cattivo gusto, ma in quanto le decisioni di Luigi Di Maio in questo momento.

  •  
    423
    Shares
  • 423
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Contributor

Scritto da Daniele

Anni di utenza

Salvini contro il Governo: “Discoteche chiuse per colpirmi”

Obbligo mascherine dalle 18 alle 6, crollano le azioni del Chinotto