in

Vandali al cimitero di Torino, riesumati i paragoni con Messi

Difficile non catalogare il gol il primo gol di Paulo Dybala come tra quelli alla portata solo dei fuoriclasse, un tiro secco che ha lasciato attonito il portiere, uno di quelli che si vede fare solamente a fenomeni come Lionel Messi.

Questa sua capacità a sprazzi di somigliare al campione argentino, più per la voglia dei giornalisti , lo rende capace di promettere ma solamente con le squadre di minore rango. In Champions League l’unica prestazione di rilievo fu la famosa partita in casa con il Barcellona dove piazzò due gol spettacolari.


La passata stagione ai margini e la concreta possibilità di perdere una squadra come la Juventus, che lotta ogni anno per vincere ogni coppa, deve aver messo il cosiddetto pepe al sedere del giocatore. Lo vediamo più concentrato, gli allenamenti secondo gli addetti ai lavori spesso venivano seguiti svogliatamente dall’argentino, complice anche una situazione personale non facile.


Ricordiamo che sono sempre dei ragazzi e non delle macchine, ma anche che il fuoriclasse è quello che riesce a lasciarsi tutto alle spalle ed essere di ghiaccio.Lasciamo tempo al tempo, ma questa volta pare sia quella buona, la consacrazione avverrà con il posto da titolare a discapito di Higuain che non pare più essere in grado di fornire la qualità a cui ha abituato  per tutti e 90 i minuti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Vandali al cimitero di Torino, riesumati i paragoni con Messi

Costantemente in due al bagno