Vite al limite, fuma erba e diventa un buco nero



Il programma riscuote successo da parecchi anni, osservare fenomeni da baraccone può essere più che educativo soprattutto per I giovani, nonostante si tratti di spettacoli indecorosi. Ci si chiede come una persona possa ridursi in questo stato indegno: traumi psicologici che vengono sfogati con il cibo,  unico piacere che il dolore  gli ha lasciato. Un appetito cosa incontrollabile può essere parzialmente spiegato solamente quando ci si trova sotto l’effetto di cannabis, Ma le piaghe con cui ci si trova a che fare dimostrano che questi soggetti hanno deciso di suicidarsi.

Abusare con il cibo può essere molto piacevole, fa parte di alcune fasi della vita dove può capitare magari di bere più del solito, l’importante è comprendere come l’eccedere causi un danno; si capisce solamente avendo una vita attiva, notando la diminuzione delle possibilità di divertimento si corre ripari. Se invece ci afflosciamo su stessi e non pensiamo a migliorare la nostra esistenza, basta un minimo ostacolo per l’avere più nessun appiglio e crollare a fondo.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*