in

Zingaretti propone elezioni nazionali in Emilia

Il voto va soprattutto analizzato perché nonostante i giornali si lascino andare a facili trionfalismi per la sinistra italiana, le indicazioni rispetto anche al voto Calabrese sono ben differenti. Su scala nazionale il centro sinistra perderebbe non sappiamo in che percentuale, sicuramente non potrebbe permettersi questa baldanza che abbiamo ritrovato nelle dichiarazioni di Zingaretti, genuflesso alle sardine con il suo incedere dialettico di poco conto. Un personaggio della politica che 10 anni fa non avrebbe rilasciato dichiarazioni.

Viene intervistato perché nessun altro può prendere la parola, ormai il Partito Democratico dopo aver subito ben decisioni ed essersi attaccato ai cinque stelle che gli avevano insultati per anni, volge lo sguardo alle sardine. Una forza politica che qualche anno fa contava il 40% di consensi ora è ridotta a chiedere aiuto a dei ragazzini senza esperienza, non ci riferiamo ai loro esponenti scafati, ma ai giovani che credono ciecamente in un mucchio di parole senza riscontri reali.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Berlusconi non salda una multa: “Abituato a pagare la mora”

Italiani scoprono il basket