Di Maio convoca Mahmood per ottenere informazioni su Giulio Regeni

Luigi di Maio in campagna elettorale pareva molto interessato alle sorti alla disgrazia capitata a ragazzo, il governo ha glissato per non compromettere i rapporti con l’Egitto, crediamo nel 2019 sia doveroso stabilire la verità. Altro conto sarebbe fare pagare la colpa ai colpevoli, su questo ci riserviamo di far emergere il senso dello Stato che spesso fa prendere decisioni non in linea con la coscienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*