Allergie, in arrivo super polline dal Marocco

L’allergia è un qualcosa di molto fastidioso che colpisce più o meno tutti, nell’ultimo periodo si è assistito incredibilmente all’insorgere dal nulla queste patologie. Fino a poco tempo fa si credeva che fossero genetiche, ma l’inquinamento riesce a stupirci ancora più che madre natura: non tutti vengono colpiti allo stesso modo, c’è chi accusa disturbi alla congiuntiva e chi invece ha bisogno di veri e propri trattamenti antistaminici settimane prima dell’insorgere dei pollini.

Feroce la situazione oculare degli aventi lenti a contatto, in quei momenti si deve scegliere se cavarsi un occhio o soffrire in silenzio. Per i casi più gravi sono disponibili interventi chirurgici, dove applicare strati di cuoio sul naso per non staccarselo a furia di soffiarselo.

1 Comment

  1. Leggendo quello che scrivete mi viene da ridere per non piangere! Ma scrivete gli articoli senza nemmeno informarvi veramente? Non è proprio come la descrivete voi! L’allergia non è vero che viene fuori dal nulla, io vado avanti da più di 20 anni e sono ridotta uno straccio! Ma poi, non siete medici e che ne sapete voi, se nemmeno provate ad informarvi? Non c’è da scherzare, soprattutto perché da semplice allergia ( si fa per dire), diventa un asma allergica e questo vuol dire peggiorare di molto la situazione! Poi parlate di pollini del Marocco nel titolo e non c’è nessuna traccia di questo? Ma volete attirare le persone con titoli fasulli e giocare con la salute delle persone? Togliete questo articolo stupido e magari mettete delle informazioni più serie! Informatevi e non scrivete tanto per scrivere! Ne parlate in modo così frivolo che mi fate schifo! Lo sapete che per un allergia si può morire eh? Venite qua da me quando ho una crisi d’asma, dovuta ad un allergia e dopo ne riparliamo! La vita delle persone come me è un inferno, soprattutto quando un allergia si trasforma in asma allergica! Dovreste piuttosto sensibilizzare le persone, non prenderle per i fondelli! Questo articolo fa davvero pena, scrive tre cazzate in crocie, senza nemmeno spiegare bene il tutto! Sono le persone come voi che poi rovinano il mondo, quella parte di mondo che non sapendo nulla su certi argomenti, credono a tutto ciò che si scrive sugli articoli da quattro soldi come il vostro! Fate più bella figura a togliere questo articolo fuorviante e ridicolo, oltre che poco rispettoso! E per la cronaca, gli antistaminici non si prendono settimane prima, dipende a cosa sei allergico, c’è chi come me lo prende tutto l’anno! Per vostra informazione, le piante ci sono praticamente tutto l’anno, che poi in primavera ed estate sia peggiore non ci piove, ma le allergie ci sono tutto l’anno, quindi non dite come se niente fosse che gli antistaminici si prendono solo settimane prima e che poi si sta bene, perché non è così! Voi ne parlate come se poi l’allergia passa dopo un periodo, il che non è! Informatevi, mi sembra proprio il caso, magari parlate con un allergologo bravo e un bravo pneumologo, vediamo se è così semplice come lo descrivete! Il vostro articolo mi fa davvero arrabbiare, non dice nulla di quello che serve per raccontare come stanno veramente le cose! Togliete questo articolo e scrivetene un altro quando saprete di cosa parlate!

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*